Home
Pian di Sco'
Uffici del Comune
Ricerca veloce
Amministrazione trasparente
D.Lgs. n. 33 del 14 Marzo 2013
SIT sistema informativo territoriale
Complesso organizzato dei dati
Segnalazioni e Reclami
Invio delle segnalazioni
PEC
Email certificata
Comune di Pian di Sco
Comune di Pian di Sco
Siete in › COMUNE INFORMA
Home Page Go
div
Il Comune Go
div
Bacheca Go
div
Albo pretorio Go
div
Uffici del Comune Go
div
Modulistica Go
div
Bandi e Concorsi Go
div
Comune Informa
div
Servizi per il Cittadino Go
div
Storia, Arte e Cultura Go
div
Turismo, Sport e Sociale Go
div
Link utili Go
Comune Informa
Cerca
Tutte le Categorie

FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E GAS NATURALE A FAMIGLIE IN CONDIZIONE DI DISAGIO - CONCESSIONE DI BONUS SOCIALE

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Visto l'art. 1, comma 375, della legge 29 dicembre 2005, n. 266; Visto il decreto interministeriale 28 dicembre 2007, recante:
"Determinazione dei criteri perla definizione delle compensazioni della spesa sostenuta perla fornitura di energia elettrica peri clienti economicamente svantaggiati e peri clienti in gravi condizioni di salute".
Visto il D.L. 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2, recante:
"Misure urgenti per il sostegno a famiglie, lavoro, occupazione e impresa e per ridisegnare in funzione anti-crisi il quadro strategico nazionale".
Visto lo statuto comunale;
RENDE NOTO
1°) Con deliberazione 27 novembre 2008, n. ARG 172/08, l'Autorità per l'energia elettrica ed il gas, in relazione alle norme richiamate in premessa, ha approvato, fra l'altro, i modelli per la richiesta di uno sconto sulla bolletta dell'energia elettrica;
2°) Hanno diritto al bonus sociale, per una sola abitazione di residenza:
a) le utenze domestiche con ISEE fino a 7.500 euro (rinnovabile, a richiesta, di anno in anno);
b) le utenze domestiche nel cui nucleo familiare è presente persona che versa in gravi condizioni di salute tali da richiedere l'utilizzo di apparecchiature medico-terapeutiche necessarie per l'esistenza in vita e alimentate ad energia elettrica;
I due bonus sono cumulabili qualora ricorrano i rispettivi requisiti di ammissibilità.
3°) Coloro che ritengono di avere diritto al bonus sociale, dovranno presentare domanda a questo comune sull'apposito modello gratuitamente disponibile presso questo ufficio; i moduli sono reperibili anche sul sito dell'Autorità per l'energia elettrica ed il gas: http://www.autorita.energia.it/bonus_sociale.htm
4°) Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:
a) Attestazione ISEE (in relazione al disagio economico) se non già presentata per altre agevolazioni;
b) Copia fotostatica della certificazione ASL o dichiarazione della certificazione ASL (in relazione al disagio fisico);
c) Copia fotostatica del documento di identità;
5°) In relazione al disposto dell'art. 3, comma 9, del D.L. 29.11.2008, n. 185, a decorrere dal 1° gennaio 2009 le famiglie economicamente svantaggiate aventi diritto all'applicazione delle tariffe agevolate per la fornitura di energia elettrica hanno diritto anche alla compensazione della spesa per la fornitura di gas naturale.
6°) In relazione al disposto dell'art. 3, comma 9-bis, del D.L. 29.11.2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2, l'accesso alla tariffa agevolata per la fornitura dell'energia elettrica e il diritto alla compensazione per la fornitura di gas naturale sono riconosciuti anche ai nuclei familiari con almeno quattro figli a carico con indicatore della situazione economica equivalente non superiore a 20.000 euro.
7°) Fattura energia elettrica e gas.
Dalla residenza comunale lì 26/01/2012
IL SEGRETARIO COMUNALE

DI GISI Dott. Elena



div
Pian di Sco
Piazza del Municipio 3, 52026 Pian di Sco' (Ar)
Tel. (+39) 055 9631200 - Fax (+39) 055 9631290
P.Iva e Codice Fiscale 00115090516
Numero Verde div div
Valid HTML 4.01 Transitional
Valid CSS
div Seguiteci su Facebook
Copyright 2002 - Tutti i diritti sono riservati | Mappa del Sito | Normativa di accessibilità | Note Legali